sabato 30 luglio 2011

Come struccarsi correttamente!!!!



 - Come si fa a struccarsi bene?
Lo struccarsi è un gesto fondamentale per mantenere una pelle liscia e morbida. E' la condizione sine qua non per avere sempre un incarnato splendente e luminoso.
Scopri come scegliere il prodotto giusto per struccare la tua pelle.

Perché bisogna struccarsi?
struccarsi è indispensabile mattino e sera, perché pulire la pelle in profondità permette di eliminare non soltanto il trucco, ma anche tutte impurità legate soprattutto all'inquinamento. Quando Una pelle è pulita male i pori finiscoon per ostruirsi. La carnagione si ingrigisce e si formano i brufoli.
Lo struccarsi è inoltre un gesto indispensabile per assicurare unea miglior tenuta del make-up. Quando la pelle è morbida e setosa il colorito diventa luminoso.
Da evitare: non struccarti con del sapone normale, perché secca e irrita l'epidermide.
I prodotti struccanti

- Il latte detergente
Si trova in flacone, è delicato e rispetta lo strato protettivo della pelle.
Si applica sulla pelle e si toglie con un batuffolo di cotone umido o asciutto.
Si puo' sciacquare il viso dopo l'applicazione ma non è obbligatorio. In seguito, è possibile anche applicare una lozione tonificante con un batuffolo.
Il latte conviene a tutti i tipi di pelle.
- Le lozioni detergenti
Sono dei 2-in-1 e possiedono proprietà struccanti e tonificanti. Non necessitano risciacquo. Le lozioni detergenti sono adatte a tutti i tipi di pelle.
- Gel e creme detergenti
Puliscono in profondità lasciando una pelle liscia e uniforme. E' necessario sciacquare dopo l'applicazione.
Sono adatti alle pelli grasse o miste.
- Le mousse detergenti
Per una corretta applicazione della schiuma, inumidire prima il viso. La schiuma dà una sensazione di pelle secca. E' ideale per le pelli grasse e a tendenza acneica.
- Le salviette struccanti
Praticissime, vi seguono ovunque. Sono efficaci e adatte a tutti i tipi di pelle. Allo stesso tempo, pero', limitando il loro utilizzo si fa un gesto per l'ambiente.
Come scegliere il proprio detergente a seconda del tipo di pelle
-Hai una pelle secca o sensibile
A causa della scarsità di sebo, le pelli secche tirano spesso: se hai la pelle secca devi puntare su una soluzione a consistenza nutrente e molto delicata. Scegli un latte denso, ricco di principi attivi idratanti, delle soluzioni senza risciaquo o degli oli idratanti, che procurano all'epidermide gli acidi grassi essenziali e danno una sensazione di delicatezza e morbidezza.
In pratica:
Puoi sciacquare un latte molto liquido o una schiuma con l'acqua tiepida del rubinetto, ma se questa è troppo calcarea, opta per dell'acqua minerale. Se preferisci un olio struccante o un latte piu' denso, ti basta asciugare il viso con un batuffolo imbevuto di lozione.
L'astuzia
Se hai la pelle secca, scegli di vaporizzare il viso con dell'acqua termale al mattino e esegui la pulizia completa del viso alla sera.
-Hai la pelle grassa o mista:
questi tipi di pelle hanno bisogno di freschezza, amano essere puliti in profondità per liberarsi della sgradevole sensazione di grasso. Da raccomandare i prodotti che si sciacquano con l'acqua, soprattutto quelli a base di oli essenziali purificanti. I gel struccanti, freschi e non grassi, tonificano, purificano e ammorbidiscono l'epidermide. Le lozioni struccanti, leggere e trasparenti sono, dal canto loro, raccomandate alle pelli grasse o miste poco truccate. La loro azione è al contempo pulente e tonificante.
In pratica
Metti una noce di gel sul palmo della mano, aggiungi un po' d'acqua e applica sul viso. Per un risciacquo efficace, utilizza un asciugamano inumidito. Poi applica una lozione tonificante per eliminare le ultime tracce di trucco. Le lozioni struccanti si applicano su tutto il viso con un batuffolo e non hanno bisogno di risciacquo.
L'astuzia
Per un incarnato luminoso e tonico, un ultimo risciacquo con l'acqua fredda restringe i pori e ravviva il colorito.
Struccarsi gli occhi
Gli occhi sono una zona del viso particolarmente fragile e molto truccata.
Ecco perché lo struccarsi gli occhi necessita l'utilizzo di prodotti specifici adattati a questa zona delicata. Ad esempio, le lozioni e i gel non grassi classici sono adatti a pulire l'occhio, ma esistono anche prodotto concepiti appositamente per essere ancor più delicati.
Il consiglio
Se utilizzi un trucco waterproof, scegli uno struccante a base oleosa, creato appositamente per rimuovere questo tipo di make-up.-
Un bacione la vostra Fatina
Buon Makeup!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...