mercoledì 2 marzo 2011

IL CORRETTORE

Ciao ragazze oggi vi voglio parlare di un prodotto salvavita oddio salvapelle.....IL CORRETTORE.....
 
Un brufolo che spunta all’improvviso, le occhiaie dopo una serata in discoteca, la couperose che si manifesta con gli sbalzi di temperatura.
Oddio siamo nel panico ma niente paura... 
Adesso c'è lui ,Il correttore, colui che ci aiuta ha rendere la nostra pelle perfetta, quindi corri ai ripari con il correttore giusto. Puoi scegliere non solo la texture (cremosa per le imperfezioni difficili, liquida per quelle lievi, in stick per i ritocchi fuori casa), ma anche l’applicatore: il pennellino piatto consente un trucco professionale, la spugnetta sottile è molto precisa.
Il correttore è un cosmetico salvavita. Praticamente chiunque può trarre beneficio dall’utilizzo di questo prodotto, anche se non viene utilizzato come base per una successiva applicazione di make up completo.
Tutti abbiamo sul viso alcune imperfezioni che vorremmo camuffare e il correttore assolve perfettamente a questo compito, quando applicato correttamente.
Se hai appena iniziato ad usare questo prodotto, imparare trucchi e tecniche di base è la chiave per renderlo impalpabile ed evitare che, invece di distogliere l’attenzione dai difetti, la focalizzi proprio su di essi.
In vendita puoi trovare correttori: In stick, di consistenza più densa, per coprire occhiaie particolarmente visibili
Fluidi, in genere meno colorati, adatti a coprire occhiaie più lievi e utili per chi ha la pelle secca

La colorazione ideale per coprire le occhiaie è quella sui toni dorati, perché annullano il blu- grigio caratteristico di questo inestetismo; per le pelli chiare è suggerita una tonalità vicina all'arancione chiaro, per quelle olivastre invece, è suggerito un arancione più forte
Da evitare assolutamente il bianco, che darebbe allo sguardo un'aria ancora più affaticataImparare ad applicare i cosmetici nel modo corretto è la migliore strategia per avere un look perfetto! 
INIZIAMO:
Prima di procedere con l’applicazione del correttore, per prima cosa applica sul viso una crema idratante. Il correttore può talvolta accentuare la secchezza della pelle ed accentuare le aree più secche del viso. E’ particolarmente importante applicare un idratante: se il correttore viene applicato su un area del viso molto secca non farà altro che accentuare il problema invece di risolverlo, e dopo poco sparirà dalla pelle. Per un risultato ancora migliore potresti usare uno scrub prima di applicare la crema idratante sul viso, alcuni saponi per il viso contengono dei blandi esfolianti, che sono sicuri per l’uso quotidiano. 
Se hai intenzione di proseguire la tua beauty routine con un fondotinta liquido, sarà  preferibile applicarlo prima del correttore , o quest’ultimo potrebbe sbavare o addirittura “sparire” con lì’applicazione.
Viceversa, se hai intenzione di applicare un fondotinta in polvere, sarà  preferibile applicarlo dopo il correttore 
Quando scegli un correttore, presta attenzione che sia esattamente della tua tonalità di pelle, potrebbe essere necessario mescolare tra loro diverse tonalità per raggiungere il colore desiderato.
Se devi andare a coprire dei problemi cutanei, potresti scegliere di usare un correttore di un colore diverso da quello della tua tonalità di pelle.
Per esempio, le imperfezioni di colore rosso come la rosacea, possono essere efficacemente nascoste utilizzando un correttore di colore verde. Le imperfezioni di colore blu o viola, come le occhiaie o le vene in evidenza sul viso, possono essere nascoste utilizzando un correttore di colore giallo.
Questi particolari correttori vanno però applicati con cautela e facendo un po’ di pratica, altrimenti il risultato non sarà quello voluto. Ma sarà comunque molto divertente!
Per le imperfezioni più piccole, quindi, utilizza un  fondotinta di colore classico. 
Per applicare il correttore utilizza un pennello apposito, applicando una piccola quantità di prodotto proprio sulla zona da coprire, poi stendi il colore verso l’esterno.
Applicalo più  volte,  se necessario, sino ad ottenere il grado di copertura desiderato.
Assicurati di aver sfumato perfettamente il colore, in modo che non si notino righe sul viso a trucco completato! 
Se devi andare a coprire aree del viso ampie applica il correttore utilizzando le dita oppure un pennello da correttore. Poi sfuma anche in questo caso i contorni. 
Se vuoi applicare il correttore sotto gli occhi, applica alcune gocce di prodotto sulle occhiaie e poi sfumale utilizzando le dita.
Attenzione: applicare il prodotto picchiettandolo dolcemente ti permetterà  di raggiungere un risultato migliore che non sfregandolo.
Se vuoi puoi applicare un po’ di fondotinta anche nell’interno dell’occhio.
Questi trucchi ti permetteranno di avere un look più sano, gli occhi appariranno più luminosi, e sembrerai più riposata. 
Applica un po’ di cipria sulla zona in cui hai applicato il correttore, questo eviterà che il colore si disperda durante la giornata.
Applicare il correttore seguendo questi semplici passi ti permettere di avere una pelle perfetta!
      
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...