giovedì 4 agosto 2016

Nuova Collezione NEO NOIR by KIKO


Angoli definiti. Forme fluide e geometriche. Un’atmosfera noir dove il bianco si contrappone al nero.
Si alza un sipario di velluto scuro e appare in primo piano una bellezza sinuosa e statuaria. È la protagonista di Neo Noir, la nuova collezione KIKO MILANO in edizione limitata.
Il make up è definito e intenso. Look grafici dall’animo audace si contrappongono a sofisticati smoky eyes. La pelle ha un aspetto fresco e rivitalizzato, pervasa da una profonda sensazione di piacere.
Una base perfetta dona all’incarnato estrema levigatezza. I volumi scolpiti ad arte incorniciano labbra piene e impeccabili. Lo sguardo acquista volume e sinuosità.

Il design di collezione porta la firma del designer futurista Ross Lovegrove. Le silhouette dei pack trasmettono un’idea di lusso moderno e sensuale, i decori ricordano l’opulenza di un sipario che lascia il centro della scena alla KIKONESS: un’essenza di eleganza, sensualità, femminilità, spigliatezza e praticità.


KIKONESS
KIKONESS è l’essenza di KIKO osservata con gli occhi del designer Ross Lovegrove e trasferita poi nelle sue creazioni.
Il disegno dei pack unisce il DNA KIKO a Design, Natura, Arte e Tecnologia in una serie di componenti tipiche:
- l’eleganza e la geometria del tratto che, ispirato alle linee della città, crea una silhouette grafica unica e inconfondibile.
- la tridimensionalità delle superfici creata dalle altezze e dalle profondità scolpite nei pack per una nuova esperienza tattile;
- l’originalità del disegno con i suoi evidenti richiami ai movimenti fluidi, romantici e sensuali della seta nera.
- la scelta del colore usato, i pack sono di un elegante color nero che ben interpreta il tema di collezione;
- la compattezza delle forme, studiate per facilitare l’uso dei prodotti;
- la ricercatezza dei particolari, dai materiali ai componenti funzionali dei pack come ad esempio le componenti magnetiche utilizzate per facilitare l’apertura e la chiusura dei rossetti.
Le creazioni di Lovegrove sono sculture in miniatura. Oggetti di alto design votati al make up. Linee scolpite di una silhouette femminile che sembrano prese in prestito dagli edifici di un’architettura iper-moderna per poi tradursi in oggetti di uso quotidiano. Prodotti da vivere per la loro funzionalità, ma anche da esibire per la loro estetica e la loro unicità. 

venerdì 15 luglio 2016

Kiko News BRIGHT DUO BAKED EYESHADOW


Il fascino nasce dallo sguardo. Il fascino segue una scia di tonalità luminose. Il fascino prende forma dai nuovi Bright Duo Baked Eyeshadow, gli ombretti duo riposizionabili ad uso asciutto e bagnato per enfatizzare lo sguardo con colori brillanti e a lunga tenuta. La formula è arricchita con olio di gelsomino, camelia e rosa.
I due colori presenti nella cialda possono essere utilizzati da soli o abbinati per un look completo e d’impatto.
All’interno della nuova linea di 24 colori, si può scegliere il finish più appropriato al proprio look tra matte, perlato o metallizzato.
I Bright Duo Baked Eyeshadow sono custoditi in un pack moderno e funzionale con chiusura magnetica, distinguibile e unico grazie al monogramma KK. Il design è stato studiato per il sistema riposizionabile magnetico che consente di estrarre il pack dalla trousse mono e di posizionarlo nelle nuove palette Shade Selection 03, vendute separatamente e impilabili una sopra l’altra. Al loro interno, gli ombretti possono essere rimossi e riposizionati più volte per creare infinite combinazioni di colore.
Per completare il look occhi, arriva anche Lasting Precision Automatic Eyeliner and Khol, la matita occhi automatica per l’interno e l’esterno dell’occhio disponibile in 16 colori che consente un tratto omogeneo e preciso a lunga durata. La texture è sfumabile subito dopo l’applicazione grazie all’applicatore integrato sul retro.
Enfatizzato dal colore, lo sguardo diventa protagonista incontrastato di ogni look.


mercoledì 1 giugno 2016

Review Palette Virtual Domination Nars By Aliexpress

Ciao Ragazze

Oggi vi parlo di una palette che nonostante abbia avuto da poco  è entrata subito nel mio cuore, la paletta in questione è la palette virtual domination di Nars.
All'interno della palestra ci sono tre blush ,un illuminante e una terra che io uso molto volentieri per il contouring.

Tutti e cinque i prodotti in polvere sono davvero scriventi la texture è leggermente polverosa ma non troppo.
All'applicazione prodotti si stendono bene con qualsiasi tipo di pennello, sia da soli, che con una base cremosa e la sfumabilità del prodotto è ottima.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...